La Community degli studenti di Ingegneria Informatica di Napoli


Utenti:12847  (Ultimo: KellyMark2)
Attualmente On-Line: 39
Totale Pagine Viste: 79487031

Numero di Downloads: 940703
Numero di Posts nel Forum: 273475
Totale News: 1795



Nickname    Password      (Registrati QUI)
Oggi, 21 May 2019 14:04:29   (server time)


.::Menu del Sito

 Home Page
 Cerca nel FORUM
 Statistiche
 Elenco Utenti
 Scrivi allo staff
 Links
 INFORMAZIONI
 FAQ
 Calendario Eventi
 News
 Archivio News
 Invia News
 Argomenti
 COMMUNITY
 Forums
 Trovamici
 CHAT IRC
 Chi segue i Corsi?
 APPUNTI
 Downloads
 UTENTE
 Pannello Personale
 Messaggi Privati
 ALTRO
 Annunci Economici
 Cruciverba On Line

 UNIVERSITA'
 Federico II
 Sito Docenti
 Facoltà di Ingegneria
 Ingegneria Informatica
 Bacheca Esami
 ESIS - Chiosco Servizi
 Campus Unina
 Elenco Telefonico Unina
 Biblioteca ingegneria
 Biblioteche Unina
 DIS - (Inf. - Sist.)
 Prisma Lab
 Elettrotecnica
 Mobilab
 Diet - (Elettr. - Telec)
 SincroLAB
 RADIO F2
 ADISU (diritto allo studio)
 Banca dati Laureati
 Wikipedia - Federico II

.::Chat Offline

Purtroppo per l''ennesimo problema di hosting la chat è temporaneamente disabilitata, mi scuso per i disagi e provvederò a breve ad un ripristino/sostituzione
grazie
PeX

  
Quelli Di Informatica: Forums

Quelli di Informatica :: Leggi il Topic - Decreto Gelmini e proteste.... mi spiegate?
 FAQFAQ   CercaCerca   Gruppi utentiGruppi utenti   ProfiloProfilo   Messaggi PrivatiMessaggi Privati   LoginLogin 

Decreto Gelmini e proteste.... mi spiegate?
Vai a pagina Precedente  1, 2
 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> sfoghi e lotte
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Pako_O
Quello Best Of Forum
Quello Best Of Forum

Corso: I Anno Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 117
Registrato: Dec 16, 2005

MessaggioInviato: Mar 07 Dic, 2010 - 21:33    Oggetto: Rispondi citando

darkprince ha scritto:
TOTTIGOL ha scritto:
Beh....a me sembra che sia proprio il fatto di cercare che qualcuno ci spieghi le cose(e non perdere noi del tempo ad interessarci della cosa)una dei motivi per cui l'italia è un paese nel caos,fazioso e provincialotto..


eggià, perchè quando vai a ricevimento o a lezione da un prof per farti spiegare una cosa SEI FAZIOSO O PROVINCIALOTTO! Girano Occhi


chiedere spiegazioni è sacrosanto!...ma non si può cercare qualcuno che ci convinca, ognuno deve formare il proprio pensiero in maniera autonoma e secondo coscienza!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TOTTIGOL
Quello Onnipresente
Quello Onnipresente

Corso: II Anno Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 313
Registrato: Apr 13, 2004

MessaggioInviato: Mar 07 Dic, 2010 - 21:34    Oggetto: Rispondi citando

nO,nn si è faziosi.....Quando si va dal prof a chiedere un chiarimento si porta l'esercizio o il libro o il quaderno...e si chiede...prof...nn ho capito questo...me lo può rispiegare???oppure chiarire???
A me sembra che ti abbiano dato il testo...ed anche i punti di forza e di debolezza...Nn mi sembra chiedere molto che uno lo legga e magari posti qui qualcosa che nn è chiaro....Tt qui

darkprince ha scritto:
TOTTIGOL ha scritto:
Beh....a me sembra che sia proprio il fatto di cercare che qualcuno ci spieghi le cose(e non perdere noi del tempo ad interessarci della cosa)una dei motivi per cui l'italia è un paese nel caos,fazioso e provincialotto..


eggià, perchè quando vai a ricevimento o a lezione da un prof per farti spiegare una cosa SEI FAZIOSO O PROVINCIALOTTO! Girano Occhi
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
darkprince
Quello Enciclopedico
Quello Enciclopedico

Corso: I Anno Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 338
Registrato: Sep 14, 2006

MessaggioInviato: Mar 07 Dic, 2010 - 21:34    Oggetto: Rispondi citando

MA DOVE HO SCRITTO CHE VOGLIO ESSERE CONVINTO?? Shokkato

io infatti ho postato i punti tratti da un SITO DI INFORMAZIONE, non sono rielaborati da me!

POi ho chiesto: LEGGENDO LE VARIE COSE NON TROVO I FAMOSI TAGLI.

Mi sono letto i punti di forza e i punti deboli, e soprattutto HO LETTO il decreto commentato da MIMMO e se devo essere sincero NON E' PER NULLA CHIARIFICATORE!

Mimmo ha semplicemente commentato (quindi esprimendo UN SUO parere) alcuni pezzi del decreto. Ditemi voi perchè si sta dicendo che io voglia essere convinto o perchè io voglia provocare, o perchè io voglia fare chisà quale assurda cosa se non ESSERE SPIEGATO DOVE STANNO SCRITTI NELLA LEGGE I MOTIVI DELLA NOSTRA PROTESTA, giacchè da solo NON LI TROVO.

Grazie ancora una volta Smile
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
Pako_O
Quello Best Of Forum
Quello Best Of Forum

Corso: I Anno Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 117
Registrato: Dec 16, 2005

MessaggioInviato: Mar 07 Dic, 2010 - 21:40    Oggetto: Rispondi citando

darkprince ha scritto:
MA DOVE HO SCRITTO CHE VOGLIO ESSERE CONVINTO?? Shokkato


non era rivolta a te, era in generale...
!!!

quello che volevo dire era...chiedere ed informarsi è fondamentale per creare una propria idea delle cose, che però deve essere necessariamente maturata in maniera personale( si spera ).
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
TOTTIGOL
Quello Onnipresente
Quello Onnipresente

Corso: II Anno Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 313
Registrato: Apr 13, 2004

MessaggioInviato: Mar 07 Dic, 2010 - 21:55    Oggetto: Rispondi citando

Beh....è chiaro che non troverai mai scritto in un documento politico TAGLI....è una parola che non piace...Bisogna purtroppo saper leggere tra le righe.....Per esempio:non ti diranno mai che taglieranno(facciamo un esempio)del 20% una cosa.....Semplicemente scriveranno che per "accedere ad una tal cosa si dovrà andare a valutare certi principi e parametri che sono....ecc...Ecco,in tal caso,basta cambiare i parametri,restingerli....che questo si chiama taglio...

Sinceramente,io l'ho letta la riforna(o presunta tale:le riforme si fanno con i soldi investendo...io di soldi nn li "vedo") e non mi piace quando vuol dare + poteri ai rettori ma senza bilanciarli con maggiore responsabilità civile e penale....Il mandato è di sei anni,vero....ed è buono per me....però nn si possono aumentare i poteri senza bilanciarli adeguatamente:ed in questo cito il fatto che il Senato Accademico avrà un ruolo rappresentativo ma non importante e vincolante come ora...

Poi,nn mi piace il fatto che chi deve giudicare i professori non sia un organo superpartes(il CUN,come è ora)ma sia lo stesso ateneo dove insegnano(dai su...nn dirmi che sarebbero oggettivi....)

Poi mi da fastidio il fatto che si rimanda a decreti che dovranno ancora essere fatti ed inoltre che il ministero della Pubblica Istruzione e Ricerca Universitaria risulta essere subalterno al ministro del Tesoro....Infine,c'è un'idea base di università intesa come impresa-azienda che nn mi piace,non mi piace proprio....Basta vedere nella Sanità:son entrati i manager nei vari CDA...risolto qualcosa???Macchè!!!!
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
pico
Quello Avanzato
Quello Avanzato

Corso: Vecchio Ordinamento

Attualmente è: Offline
Messaggi: 20
Registrato: Jul 25, 2010

MessaggioInviato: Mar 07 Dic, 2010 - 22:38    Oggetto: Re: Decreto Gelmini e proteste.... mi spiegate? Rispondi citando

La domanda che poni è sensata e ragionevole, provo a risponderti punto per punto anticipando che nessuno dei punti che tu evidenzi e che vengono evidenziati come positivi può avere (è ovviamente solo il mio parere) effetti positivi sul funzionamento dell'università.

ADOZIONE DI UN CODICE ETICO: Queste sono pure chiacchiere e le chiacchiere stanno a zero.

- LIMITE MASSIMO complessivo di 6 anni: praticamente tutte le università d'italia prevedono già nei loro statuti (federico II lo prevede) un massimo di due mandati di 3 anni. La differenza è che adesso dopo i primi tre anni bisogna essere rieletti, con un mandato di 6 anni non c'è verifica intermedia. Risultato: enorme aumento del potere dei rettori, cioè l'esatto contrario di quello che si propaganda.

DISTINZIONE NETTA DI FUNZIONI TRA SENATO E CDA: Questo è uno dei punti più scottanti. Adesso le decisioni vere vengono prese dal senato accademico che rappresenta tutte le componenti dell'università. La legge prevede di svuotare completamente le funzione del senato che diventa un organo consultivoe di trasferire i poteri al CDA. Il CDA è in buona parte nominato e non eletto e, soprattutto con la presenza degli esterni, il timore è che faccia l'interesse dei referenti che li hanno nominati e non dell'università. Esempio: se nel CDA siede un membro del Banco di Napoli pensate che tutelerebbe gli studenti o i crediti che il banco vanta nei confronti dell'università?

DIRETTORE GENERALE AL POSTO DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO: E' una specie di doppione del rettore con la differenza che viene nominato e non eletto. Risponderà del suo operato solo a chi lo ha nominato. Questa insieme con le norme sul CDA sono quelle che vanno nel senso della "privatizzazione" dell'università.

NUCLEO DI VALUTAZIONE D'ATENEO A MAGGIORANZA ESTERNA: Anche queste sono chiacchiere.

- GLI STUDENTI VALUTERANNO I PROFESSORI : sono d'accordo! da noi la valutazione è partita 10 anni fa e i risultati sono buoni. Ovviamente il peso reale di questa valutazione non sarà affatto determinante e comunque non è stato per niente definito.

- FUSIONI ATENEI: qui chiedo io di spiegarmi quali potrebbero mai essere i vantaggi perchè io proprio non ne vedo

- RIDUZIONE DEI SETTORI : questa è una norma già prevista e già attuata dal ministro mussi, non ci sono nè vantaggi nè svantaggi.

- RIORGANIZZAZIONE INTERNA DEGLI ATENEI riduzione molto forte delle facoltà che potranno essere al massimo 12 per ateneo: questa è veramente comica. Federico II, che è un megaateneo ha solo 13 facoltà, onestamente più che accorpare veterinaria con medicina (per molti malati sarebbe uguale) non vedo cosa si possa ridurre fortemente

- RECLUTAMENTO DI GIOVANI STUDIOSI: questo è l'altro punto dolente. La legge, nella versione attuale, istituzionalizza un precariato minimo di 11 anni dopo la laurea prima di poter diventare di ruolo; è quindi certo che "giovani" studiosi non ne verrano reclutati perchè come minimo nel frattempo saranno invecchiati. L'abilitazione nazionale è una grande sanatoria. La legge non prevede alcuna distinzione tra reclutamento ed avanzamento di carriera.

Alcuni di questi punti, soprattutto quelli dolenti, richiederebbero maggiore approfondimento ma spero che, nonostante la schematicità delle risposte, ti sono stato di aiuto.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
pico
Quello Avanzato
Quello Avanzato

Corso: Vecchio Ordinamento

Attualmente è: Offline
Messaggi: 20
Registrato: Jul 25, 2010

MessaggioInviato: Mar 07 Dic, 2010 - 22:43    Oggetto: Rispondi citando

darkprince ha scritto:


POi ho chiesto: LEGGENDO LE VARIE COSE NON TROVO I FAMOSI TAGLI.


Grazie ancora una volta Smile


I tagli non sono in questa legge, ma nella legge finanziaria. Per il 2011 sono 1.2 miliardi su 7.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
darkprince
Quello Enciclopedico
Quello Enciclopedico

Corso: I Anno Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 338
Registrato: Sep 14, 2006

MessaggioInviato: Mar 07 Dic, 2010 - 22:49    Oggetto: Rispondi citando

Si Pico, grazie! Finalmente una risposta attinente al topic e soprattutto ''critica'' verso ciò che ho riportato da quel sito. Riguardo i tagli, si mi sono reso conto che sono tutti riportati nella legge finanziaria, proprio per questo non riuscivo (e non riesco) a capire perchè parlando con tanti ragazzi mi hanno detto che nel decreto di parla di tagli del personale e delle borse di studio Confuso
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
MimmoPetrazzuoli
Quello attivo
Quello attivo

Corso: Automazione II Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 74
Registrato: Apr 18, 2008

MessaggioInviato: Mer 08 Dic, 2010 - 01:24    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Ragazzi, mi permetto giusto un'aggiunta anche perchè pico ha fatto una buona sintesi a mio parere soprattutto non tediante, lunga e tecnica come la legge commentata che ho fatto io però ne sentivo l'esigenza soprattutto per evitare strumentalizzazioni.

Riguardo al mandato dei rettori sono 4 anni ma questo è un appunto inutile.
Dei tagli tuttavia volevo parlare.
La Gelmini tagli non ne mette e non ne può mettere.
Anzi introduce questo benedetto Fondo per il Merito che letta così com'è è un addizionale economica in più tuttavia, e l'ho specificato in assemblea, va restituito non si sa come , non si sa quando e soprattutto non si capisce come si ottiene: il tutto viene demandato a decreti attuativi sui quali c'è poco da fare.

Riguardo la Finanziaria(adesso chiamata Legge di Stabilità) tagli non ve ne sono al Fondo di Finanziamento Ordinario(FFO) anzi vengono aggiunti 800 milioni di euro. La cosa sembra positiva tuttavia si scontrano con i pesanti tagli della L.133 del 2008 che prevedeva tagli per 5 anni: se fai la sottrazione dei tagli dell'epoca con l'investimento di oggi lo stesso hai un deficit enorme. Tuttavia non possiamo dire che oggi Dicembre 2010, la Gelmini taglia alla Ricerca oppure che la Finanziaria tagli il Fondo di Finanziamento.

Ultimo appunto sul Diritto allo studio: nella legge di stabilità il taglio al diritto allo studio non vi è. Viene da pensare che è tutto ok. Il problema che il taglio viene fatto alle Regioni che sono coloro che stabiliscono il fondo per il diritto allo studio(vedi ADISU): il taglio quindi potrebbe esserci se le regioni decidono, con i fondi che si ritrovano a tagliare sulle nostre borse di studio...nessuno ce lo assicura ma è molto probabilie....il taglio quindi sarebbe indiretto su noi studenti.

Le tematiche salienti sono e restano quelle di pico, con punti di vista anche diversi però sono questi(se vi va di leggervi e dare una guardata al testo potete farvi un'idea del mio pensiero su tutti i punti con un pò di pazienza).

Grazie a Lellone per l'attestato di stima occhiolino
_________________
Rappresentante di Facoltà - Presidente del Consiglio degli Studenti - Presidente AS.S.I.
www.assingegneria.it
MSN CONTACT: khorakhane@hotmail.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
darkprince
Quello Enciclopedico
Quello Enciclopedico

Corso: I Anno Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 338
Registrato: Sep 14, 2006

MessaggioInviato: Mer 08 Dic, 2010 - 10:23    Oggetto: Rispondi citando

ciao Mimmo, proprio stanotte con tanta pazienza mi son messo e letto tutto il decreto commentato e la prima cosa che mi è venuta in mente è stata:

QUESTO COSO E' INCOMPLETO!

Cioè, ci sono parecchi punti ''possibilmente'' positivi e altri ''possibilmente'' negativi, ma entrambi sono poco specificati o addirittura incompleti (come hai già fatto notare tu). Non sono riuscito a farmi un'idea chiara pertanto poichè non posso giudicare una cosa se essa non è chiara e completa.

Sul tuo discorso dei tagli finalmente ho avuto una risposta e ahimè è la stessa che mi aveva dato un amico che studia economia. Quello che mi viene da dire è a questo punto: ma dal 2008 solo ora si svegliano tutti? Confuso

Sui tagli regionali tipo ad ADISU purtroppo io ho un mio modo di vederla che sicuramente andrà contro a tutti, ma ho le mie buone ragioni!!!
Conosco almeno 10 persone che prendono il massimo in termini di borse di studio e vantaggi ADISU poichè risultano con REDDITO MINIMO, e invece questi elementi hanno case al mare, genitori con doppio lavoro (tutto non dichiarato ovviamente), lavoro part-time che gli permette di guadagnare qualcosina per gli sfizi vari etc....

e secondo voi, io devo PAGARE 800 euro di tasse all'anno e loro se ne escono con il minimo più borse di studio, più rimborsi?
_________________
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage
MimmoPetrazzuoli
Quello attivo
Quello attivo

Corso: Automazione II Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 74
Registrato: Apr 18, 2008

MessaggioInviato: Mer 08 Dic, 2010 - 11:55    Oggetto: Rispondi citando

darkprince siamo in due...infatti sta storia dell'ADISU deve cambiare...io sono figlio di due statali ,che non "possono" e non vogliono evadere il fisco perchè l'ASL gli fa il 740, e così risulto di poche centinaia di euro sopra la soglia per la partecipazione alla borsa...ho già chiesto dei controlli più seri...loro mi hanno assicurato che con l'adozione del sistema ISEE è tutto più facile ed i controlli li fanno bene tuttavia sappiamo altrettanto bene parecchi di noi che così' non è...la cosa che bisogna sempre fare sono delle controproposte serie ed applicabili e ci sto pensando

Riguardo il ddl se hai letto il commento il problema è quello...demandare al doltre 50 decreti attuativi la sua applicazione. Il decreto attuativo è un modo di normare che non passa per le Camere ed il governo ha pieni poteri nella sua emanazione...quelle cose possono tanto essere buone, tanto negative però è giusto saperlo prima.

ciao e buona giornata
_________________
Rappresentante di Facoltà - Presidente del Consiglio degli Studenti - Presidente AS.S.I.
www.assingegneria.it
MSN CONTACT: khorakhane@hotmail.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
Dario84
quello che non risparmia mai
quello che non risparmia mai

Corso: II Anno Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 610
Registrato: Oct 01, 2005

MessaggioInviato: Mer 08 Dic, 2010 - 12:00    Oggetto: Rispondi citando

darkprince ha scritto:

Sui tagli regionali tipo ad ADISU purtroppo io ho un mio modo di vederla che sicuramente andrà contro a tutti, ma ho le mie buone ragioni!!!
Conosco almeno 10 persone che prendono il massimo in termini di borse di studio e vantaggi ADISU poichè risultano con REDDITO MINIMO, e invece questi elementi hanno case al mare, genitori con doppio lavoro (tutto non dichiarato ovviamente), lavoro part-time che gli permette di guadagnare qualcosina per gli sfizi vari etc....

e secondo voi, io devo PAGARE 800 euro di tasse all'anno e loro se ne escono con il minimo più borse di studio, più rimborsi?


Quello che dici è tristemente vero, ma non è così che si risolvono i problemi.
Perché invece di togliere semplicemente i fondi (che per persone che sono REALMENTE a reddito minimo è l'unico modo per poter studiare), non si fanno controlli?

È un po' come dire che siccome nella sanità c'è malaffare, risolviamo chiudendo gli ospedali, e cacciamo via i malati.
_________________
L´ordine è la virtù dei mediocri
Torna in cima
Profilo Messaggio privato MSN Messenger
rastablasta83
Quello Veterano
Quello Veterano

Corso: I Anno Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 99
Registrato: Feb 02, 2004

MessaggioInviato: Mer 08 Dic, 2010 - 17:03    Oggetto: Rispondi citando

ma l'attività didattica è sospesa?
domani ho un esame...
Torna in cima
Profilo Messaggio privato HomePage MSN Messenger
MimmoPetrazzuoli
Quello attivo
Quello attivo

Corso: Automazione II Specialistica

Attualmente è: Offline
Messaggi: 74
Registrato: Apr 18, 2008

MessaggioInviato: Mer 08 Dic, 2010 - 17:10    Oggetto: Rispondi citando

no non è sospeso niente
_________________
Rappresentante di Facoltà - Presidente del Consiglio degli Studenti - Presidente AS.S.I.
www.assingegneria.it
MSN CONTACT: khorakhane@hotmail.it
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email HomePage MSN Messenger
tcp-ip32
Quello Postatore D'Eccezione
Quello Postatore D'Eccezione

Corso: II Anno (N-Z)

Attualmente è: Offline
Messaggi: 55
Registrato: Nov 16, 2010

MessaggioInviato: Lun 20 Dic, 2010 - 22:24    Oggetto: Rispondi citando

Sapete cosa hanno detto all'assemblea di oggi?
Torna in cima
Profilo Messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> sfoghi e lotte Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a pagina Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Idea, website e amministrazione by PeXPeX
Il materiale nel sito è disponibile GRATUITAMENTE e non può essere connesso a nessuna attività economica o LUCRATIVA
Sito sviluppato in PHP sulla base del CMS PHP-Nuke. Su licenza GPL/GNU Best View 1024*768